Yamaguchi Sachiko

Maestra di kitsuke (vestizione del kimono) per l’Associazione Culturale Nipponbashi.

Formazione in Giappone

  • 1989 – 1999: studia Ikebana della scuola Senshû dalla maestra Nagano.
  • 1994: impara la vestizione del kimono della scuola Yamano dai maestri Yoshikane e Naka.
  • Ottobre 1996: ottiene il Premio d’Oro al concorso di vestizione del kimono delle regioni Tôkai e Hokushin-etsu.
  • 1996: consegue il certificato di Maestra di Vestizione del kimono.
  • 1999: consegue il certificato di Maestra di Ikebana della scuola Senshû.

Attività in Italia

Dal 2000 vive in Italia e diffonde le arti tradizionali dell’ikebana e della vestizione del kimono partecipando a varie manifestazioni culturali fra cui:

  • Crespi Cup 2008 organizzato da Crespi Bonsai di Milano (settembre 2008)
  • Corso di Ikebana nell’ambito della manifestazione culturale Giappone sui Navigli. (ottobre 2008)
  • Da maggio 2010, 4 laboratori di ikebana presso l’Associazione Culturale WabiSabi Culture di San Ginesio
  • Dimostrazione di vestizione del kimono nella manifestazione culturale “Il Giardino delle Muse” organizzato dalla Città di Corsico (maggio 2011)
  • Dimostrazione di vestizione del kimono “Indossare un’opera d’arte” nel festival Nipponica 2011 di Bologna (ottobre 2011)
  • Dimostrazione di vestizione del kimono nella manifestazione “Yes Japan”, showroom dell’Atelier ABC di Milano (novembre 2011)
  • Dimostrazione di vestizione del kimono nella manifestazione culturale “Generazioni a Confronto” organizzato da Franchi Bonsai di Pescia (febbraio 2012)
  • Dimostrazione di ikebana nella manifestazione culturale “Rocca in Fiore 2012” di Monselice (maggio 2012)
  • Dimostrazione e workshop di ikebana nella manifestazione “Crespi Cup 2012” organizzato da Crespi Bonsai di Milano (settembre 2012)

Scuola Senshû di ikebana

È stata fondata nel 1852 da un’abate della scuola buddhista Jôdo insieme al capofamiglia di un’altra scuola di ikebana (Mishô).

Il secondo capofamiglia, Kakuyû, ha diffuso la scuola ed ha offerto sue composizioni floreali all’abatessa del Tempio Zenkô, dalla quale nel 1895 fu incaricato di occuparsi dell’ornamento floreale di un nuovo tempio.

Da allora la scuola Senshû si è molto diffusa nella provincia di Nagoya.

Use Facebook to Comment on this Post