Nipponbashi Matsuri 2017

nbmatsuri17

Silenzio.
Graffia la pietra
un canto di cicale
[Matsuo Basho]

NIPPONBASHI MATSURI. Il Giappone tradizionale calca le scene a Treviso (e lo fa attraverso gli spiriti)

Il Nipponbashi, il festival sulla cultura giapponese, torna a colorare Treviso di sfumature tradizionali nipponiche. Ormai immancabile appuntamento, sempre più atteso da tutti gli amanti degli usi e costumi del Sol Levante, si svolgerà nel centro storico della città il 1 e 2 luglio.

Giunto alla settima edizione, quest’estate il Nipponbashi si rinnova, già a partire dal nome. Si chiamerà infatti NIPPONBASHI MATSURI.

Il Matsuri (祭), nella tradizione giapponese è una festa che si ripete ogni anno, nello stesso periodo in un luogo preciso e con un tema specifico. Durante il Matsuri la gente si riversa nelle strade e nei parchi a seguire le tipiche sfilate, anticamente legate alla sfera religiosa, che contano migliaia di partecipanti.

Come in Giappone, così anche Treviso avrà il suo Matsuri e il fulcro dell’evento sarà rappresentato dalla MARCIA DEI 100 SPETTRI, la sfilata che da tre anni attira in città centinaia di giovani che incarnano le sembianze di spiriti e spettri protagonisti di antichissime leggende nipponiche.

La spiritualità e gli esseri ad essa connessi sono i temi di questa edizione del Nipponbashi Matsuri. Per tutto il fine settimana verranno narrate ininterrottamente storie di spiriti sia tradizionali che inedite, anche con l’ausilio di attori e attrici capaci di far venire i brividi. L’espediente della narrazione continua di leggende risponde a un nome ben preciso nella cultura nipponica: HYAKUMONOGATARI KAIDANKAI (100 storie di spettri).

E, considerata la grande partecipazione degli scorsi anni, è stato indetto un concorso ad hoc: Concorso “Scrivi il tuo kwaidan” al Nipponbashi Matsuri . Chiunque lo vorrà, potrà inventare una storia di spiriti e inviarla agli organizzatori entro il 15 Giugno 2017. Se la scrittura rispetterà i canoni della paura, verrà letta durante il festival e poi sarà stampata e rilegata in una raccolta speciale di storie e leggende.

Durante il 1 e il 2 Luglio si susseguiranno anche conferenze, workshop (tra i più attesi quelli di legatoria e di bondage giapponese) e si potrà partecipare a degustazioni di prelibati piatti di street food made in Japan, grazie soprattutto a Ikiya.

L’intera immagine del festival NIPPONBASHI MATSURI è curata daPAPERMEDIA, che ha messo al servizio della cultura professionalità ed esperienza nel campo grafico.

Sabato 1 luglio

10.00 – 24.00 // Matsuri food da Ikiya [Via San Nicolò 15]
15.00 – 24.00 // Matsuri Market [Via San Nicolò]
15.00 // Turismo in Giappone – introduzione ai viaggi [Piazza Pio X, 5]
16.00 // Kitsune e Tanuki – Workshop di decorazione maschere [Piazza Pio X, 5]
18.00 // Inaugurazione Mostra – La Legione degli Artisti + Midnight Roads [Via San Nicolò 11]
18.30 // Tsumami Zaiku – Workshop di lavorazione stoffa [Piazza Pio X, 5]
20.30 // Tra Spiriti, Dei e Antenati – Conferenza sulla spiritualità [Piazza Pio X, 5]
22.00 // Hyakki Yagyou – marcia dei 100 spettri e Hyakumonogatari Kaidankai – 100 storie di spettri
23.30 // Toro-nagashi, le lanterne sull’acqua [Buranelli]

Domenica 2 luglio

9.00 // Yoga e Shinto [Via Castel Menardo]
10.00 – 22.00 // Matsuri food da Ikiya [Via San Nicolò 15]
10.00 – 22.00 // Hyakumonogatari Kaidankai – 100 storie di spettri
10.00 – 22-00 // Mostra – La Legione degli Artisti + Midnight Roads @PAPERMEDIA [Via San Nicolò 11]
10.00 – 22.00 // Matsuri Market [Via San Nicolò]
10.30 // Tsumami Zaiku – Workshop di lavorazione stoffa [Piazza Pio X, 5]
11.00 // Made in Osaka – Lo street food giapponese [Via San Nicolò 15]
15.00 // Shibari – Corso introduttivo all’arte del bondage giapponese [Piazzale Duca d’Aosta 7]
15.30 // Itako Visions – Documentario sulle sciamane e sull’aldilà [Piazza Pio X, 5]
16.45 // Matsuri – Conferenza sulle feste tradizionali giapponesi [Piazza Pio X, 5]
17.00 // Bushido Plaza, dimostrazioni di arti marziali [Piazza del Signori]
17.15 // Dimostrazione e workshop di Watoji – Legatoria giapponese [Via San Nicolò 15]
18.00 // Demoni e mostri, creature di altri mondi – gli Yokai nel teatro [Piazza Pio X, 5]
18.30 // Degustazione di sake [Via San Nicolò 15]
21.30 // Spettacolo di shibari aperto al pubblico [Via San Nicolò 15]
21.30 // Saigo no kaidan – l’ultima storia

Use Facebook to Comment on this Post