Madama Butterfly a Treviso sabato 24 gennaio

560188_1766590036899339_7052507566789992628_nIl Nipponbashi collabora con l’associazione ViolOpera, in occasione della rappresentazione della Madama Butterfly di Puccini, sabato 24 gennaio, portando il cha no yu con la maestra Senyo Machida.

Una serata dedicata alla bellissima opera di Puccini, all’interno della splendida cornice di Ca’ dei Carraresi a Treviso.

– relatore Marco Bellano (Università di Padova)
– soprano Silvia Celadin
– pianoforte Marco Fedalto
– scrittura scenica Anna Manfio
– Cio Cio San Marta Clementi
– attori Tema Cultura Giorgio Morson, Giorgia Baldan, Andrea Tonon, Alice Baruffi, Alice Manfio

Ikebana Study Group Ohara Venezia

Cerimonia del tè (cha no yu): Senyo Yoko Machida

DI COSA SI TRATTA?
Madama Butterfly si collega indissolubilmente alla mostra ora attiva presso Cà dei Carraresi ” Giappone: dai Samurai a Mazinga”
ViolOpera ha per questo costruito uno spettacolo che ripercorre i tratti salienti della sua genesi attraverso la riproduzione dei riti anticamente legati al Giappone: Ikebana e Cerimonia del tè. Verranno recitati alcuni passi liberamente ispirati al dramma di David Belasco e ascoltate le più suggestive arie del personaggio Butterfly (Cio Cio San).

SI CONSIGLIA DI VISITARE LA MOSTRA NEL PRIMO POMERIGGIO E DI ACCEDERE A SALA DEI BRITTONI DALLE 17,40

Use Facebook to Comment on this Post