Cena sociale con Yuri domenica 1 giugno

DSC_0121 [1280x768]Nuova sede, nuovi corsi e nuovi eventi! Domenica 1 giugno riprendono le cene sociali dell’Associazione Culturale Nipponbashi, con la nostra cuoca Yuri Kagawa, che per voi creerà un menu giapponese unico nel suo genere!

Prima di una lunga serie di cene, con Yuri esploreremo l’universo nipponico, proponendo piatti che difficilmente troverete nei ristoranti in Italia.

Potete prenotarvi via telefono allo 0422 583130 oppure online seguendo questo link!

Vi ricordiamo che per partecipare è necessario essere soci dell’associazione: chiediamo quindi gentilmente, a chi non avesse ancora provveduto, di tesserarsi in sede oppure online. La tessera da diritto a sconti in negozio, serate dedicate ai soci, eventi e molto altro, nonchè, naturalmente, a partecipare a tutti gli incontri culinari con Yuri!

Costo per persona: 30,00€, comprensivi di tutte le portate e tè verde caldo per la durata dell’intera serata. Il costo non comprende gli extra (birra, acqua in bottiglia, etc.).

Numero massimo di persone previsto: 20

Menu (vegetariano / non vegetariano)

Antipasto assortito

Harusame harumaki: involtini primavera con vermicelli di soia e macinato di carne.

Jyaga salada kyuri maki: insalata di patate in un cestino di cetriolo.

Edamame: fagiolini di soia salati.

Antipasto assortito (vegetariano)

Yasai Harumaki: involtini primavera con vermicelli di soia, versione senza carne.

Jyaga salada kyuri maki: insalata di patate in un cestino di cetriolo.

Edamame: fagiolini di soia salati.

Primo

Negi mochi: frittella fatta con farina di semola, pancetta e cipollotti.

Primo (vegetariano)

Negi mochi senza pancetta.

Secondo

Tori no teriyaki don: ciotola di riso con pollo alla teriyaki e melanzane alla piastra

Secondo (vegetariano)

Tofu no teriyaki don: ciotola di riso con tofu alla teriyaki e melanzane alla piastra

Dessert

Mushipan (dolce giapponese cotto al vapore e ripieno di marmellata di azuki) bi colore (bianco e tè verde) con gelato al tè verde fatto in casa.

Use Facebook to Comment on this Post