“Jiro dream of sushi” venerdì 4 a Treviso

JiroVenerdì 4 ottobre (in replica lunedì 7), presso Ca’ dei Ricchi a Treviso alle 21.00, saremo presenti come Associazione Cult. Nipponbashi durante la proiezione del film-documentario “Jiro – Dream of sushi“, durante il Labirinto Festival. Siete tutti invitati a partecipare, e vi ricordo che l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

[“Sukiyabashi Jiro” è il più prestigioso ristorante di sushi di Tokyo. E’stato premiato nel 2008 con le tre stelle Michelin ed è gestito dall’ottuagenario Jiro Ono, il più anziano cuoco ad aver ottenuto il massimo riconoscimento della cucina mondiale. Piccolo se non angusto (dieci posti a sedere al banco, da prenotare con mesi d’anticipo), e con un prezzo di partenza dai 250 euro in su, “Sukiyabashi Jiro” non è un ristorante per tutti. Nonostante Jiro abbia raggiunto una posizione e un prestigio invidiabili, è ancora lui l’itamae che prepara a beneficio dell’esclusiva clientela i prelibati bocconi di sushi con un rituale immutabile eppure costantemente votato al perfezionamento.

«Io continuerò a salire, cercando di raggiungere la vetta, anche se nessuno sa quale essa sia» dice Jiro, che vive solo per la propria cucina, al punto da dedicarle ogni istante della propria vita – perfino il sonno: spesso, dice, le idee migliori sui piatti gli vengono in sogno. Non è mai mancato dal proprio ristorante, se non per una festa nazionale, il funerale di un caro o l’infarto che, a 70 anni suonati, lo ha costretto a smettere di recarsi ogni mattina all’alba al mercato del pesce di Tokyo.

Jiro Dreams of Sushi
racconta la vita, la filosofia e le creazioni di Jiro: con l’aiuto del critico gastronomico Masuhiro Yamamoto, che del maestro è amico, estimatore ed esegeta, il regista David Gelb ha seguito lo chef per otto settimane nel corso di un paio d’anni, immergendosi nel suo mondo. Il risultato è di inestimabile interesse e non solo per i gourmet.]

Use Facebook to Comment on this Post